Arpal allerta online dating

Posted by / 07-May-2016 20:05

Arpal allerta online dating

Le previsioni meteo Oggi, venerdì 1 dicembre: precipitazioni in intensificazione dalla tarda mattinata che assumeranno carattere nevoso a tutte le quote nell’interno di B e su DE dove i quantitativi cumulati saranno moderati; spolverate in serata sulla costa di B tra Genova e Savona. Disagio fisiologico per freddo nella notte su D e nell’interno di B dove è atteso in serata un rinforzo dei venti da N fino a 40- 50km/h.

Sabato 2 dicembre: Precipitazioni diffuse anche a carattere di rovescio al più moderato con neve a tutte le quote nell’interno, dove i quantitativi cumulati saranno moderati su ABDE, deboli su C.

L’obiettivo è aumentare la precisione delle informazioni date agli abitanti per mettere in atto le regole di autoprotezione, ma pure per informare tempestivamente sia l’intensificazione improvvisa, sia la dissipazione dei fenomeni».

Nella delibera conclusiva della riforma del sistema di allerte e delle competenze di Arpal, poi, c’è pure il compito, per l’agenzia regionale, dopo l’emissione dell’allerta, di passarne la gestione alla Protezione civile.

E da metà maggio sarà operativa la nuova sala operativa di Arpal: «Stiamo chiudendo tutti i passaggi e la riforma è davvero completa - dice Giampedrone - ci sarà un importante restyling della sede e anche l’allestimento di una specifica sala stampa dove gli organi di informazione, importanti alleati nella diffusione delle informazioni alla popolazione, potranno incontrare i tecnici e seguire gli eventi».

Le temperature saranno rigide con disagio per freddo percepito in tutte le zone.

L’allerta gialla per neve ipotizza che le precipitazioni possano creare locali disagi e locali e temporanei problemi di viabilità.

arpal allerta online dating-50arpal allerta online dating-17arpal allerta online dating-14

«Abbiamo deciso di adottare una grafica nuova per il sito e per la stessa comunicazione degli stati di allerta, aggiornandoli ogni ora, per essere più dettagliati e precisi possibili», annuncia l’assessore regionale alla Protezione Civile, Giacomo Giampedrone.